Turisti a Spezia: le 10 cose che amano di più

Cosa fanno e cosa consigliano di fare i turisti a Spezia? Le recensioni di Tripadvisor descrivono una città che (forse) gli spezzini non vedono

Se lo chiedi a uno spezzino, facilmente lui ti dirà che a Spezia non c’è nulla da vedere. In qualche caso, anzi, potrebbe addirittura stupirsi che qualcuno possa considerarla una città turistica.

Eppure c’è chi Spezia la visita da turista, magari in aggiunta a qualche altra meta dei dintorni. E sono così i turisti a raccontare una città – con i suoi immediati dintorni – che i locali non vedono.

Le recensioni di Tripadvisor, il portale che nel male e nel bene ha contribuito a un radicale cambiamento del modo di fare turismo negli ultimi anni, stilano una graduatoria delle Cose da fare alla Spezia secondo i visitatori.

 

10 – Chiesa di Nostra Signora della Neve

In decima posizione tra le attrazioni da visitare si trova la chiesa di Nostra Signora della Neve, in viale Garibaldi. Totalizza 67 recensioni.

La cosa particolare è che – tra le recensioni – c’è chi la descrive così:
“Chiesa grande, ma scomoda per il parcheggio, chiesa di riferimento per il quartiere Migliarina, può ospitare molti fedeli”

Migliarina?

 

9 – Parco Salvador Allende

In nona posizione si trova il Parco Salvador Allende, altrimenti detto “La Pinetina”.  Le recensioni a suo favore sono 75. Va detto che non si tratta di quello che gli spezzini intendono per Parco Allende, perché in molti fanno rientrare al suo interno anche la passeggiata Morin, l’intera area dei giardini e l’universo mondo.

 

8- Monumento a Garibaldi

Ben 113 recensioni per il buon vecchio Beppe sul suo cavallo rampante. Tra chi dice che la statua è dedicata a Garibaldi per le “sue frequenti visite alla città” (manco la prigionia fosse una villeggiatura) e chi lo giudica maestoso, c’è anche chi coglie il principale pregio della statua: essere una statua equestre rampante realizzata in bronzo.

 

7 – Via del Prione

178 recensioni per la “Vasca”. Quasi tutti la identificano come la “via principale” della città e ne esaltano la vivacità. Uno spezzino non ammetterà mai che diversi visitatori siano colpiti dal numero di locali e localini che si affacciano sulla strada o sulle vie che la incrociano. Ovviamente c’è anche chi ne evidenzia una “non ottimale pulizia”

 

6 – Castello San Giorgio

Forse gli spezzini lo considerano poco, ma il Castello San Giorgio fa colpo sui turisti. Il suo punto di forza è sicuramente la vista sul Golfo. Che gli spezzini portano dentro il cuore.

 

5 – Monesteroli

Usciamo dalla città ed entriamo nelle 5 attrazioni principali del territorio spezzino. La scalinata di Monesteroli non poteva davvero mancare. Il giudizio a 5 stelle è quasi un obbligo per questo gioiello, che colpisce – oltreché per la vista e la fatica – per essere un pezzo di paradiso ancora estraneo al caos turistico delle cinque terre. “Estranea al caos delle 5 terre” questo è quello che sottolineano quasi tutti.

 

4 – Ponte Thaon di Revel

Quanti mugugni ha stimolato il ponte che unisce la città al Porto Mirabello? Tantissimi. Eppure ora nessuno se li ricorda. Certamente, poi, i turisti non se ne sono nemmeno resi conto. Il Ponte Thaon di Revel totalizza 412 recensioni.
“Attira lo sguardo di chi arriva dal mare, bellissimo se si passeggia sul lungomare cittadino, unisce il porto turistico al centro storico attraverso i giardini pubblici.” Così viene descritto in una recensione.
Si tratta di un’anteprima di quel che accadrà per la passerella su viale Italia?

 

3 – Museo Navale

Sul gradino più basso del podio si piazza il Museo Navale, forse non abbastanza considerato dagli spezzini. Nelle oltre 500 recensioni le parole di apprezzamento si sprecano. Molto spesso, inoltre, si sottolinea il prezzo irrisorio del biglietto d’ingresso.

 

2- Museo Lia

Il Museo Lia raccoglie quasi solo recensioni eccellenti. Sbirciando tra i pensieri lasciati dai turisti sul web si scopre quello che gli spezzini non pensano possa essere vero: che qualcuno venga apposta per visitarlo. Eppure succede

 

1 – Parco di Porto Venere

Prima attrazione della zona, con grande distacco, è il Parco Naturale Regionale di Portovere. 798 recensioni tutte altissime. E leggendole si scopre che c’è qualcosa che unisce spezzini e turistii, uno di questi ultimi scrive: “Ci torno… e ogni volta m’incanta!”

Chi è

Spezzino Vero è la più importante e viva community online della Città della Spezia. Piazza virtuale e punto di aggregazione, discute, prende in giro e spiega la spezzinità verace agli spezzini e non.

27 posts

Your comment